Gouden Carolus Cuvée Van de Keizer Rood

il

La storia all’inizio del Quattrocento, il beghinaggio di Mechelen era molto presente nella città. Il beghinaggio aveva un “ospedale” molto importante, situato sul sito attuale del birrificio. Alcuni edifici risalgono al Quattrocento e al Cinquecento, come il rifugio San Bernardo o l’abbazia di Hemiksem. Nel 1471 Carlo il Temerario stabilì che le beghine e gli ufficiali fossero esentati dal pagamento di accise ed imposte sulla birra fabbricata per l’ospedale. Nel 1872, la famiglia Van Breedam comprò il birrificio e costruì un impianto moderno con una caldaia a vapore. L’amore e la passione dei Van Breedam per questa professione, nel periodo in cui Mechelen era nel pieno vigore durante il regno dei Duchi di Borgogna, sono il fondamento per il ritorno alle vecchie tradizioni ed alla fabbricazione di birre speciali. Nel 1990, Charles Leclef, della quinta generazione della famiglia Van Breedam, prese in carico il birrificio e rinnovò l’impianto di brassaggio.Albergo – Brasserie – Distilleria Alla fine del secolo scorso, “Het Anker” aprì un albergo a tre stelle all’interno del birrificio. E’ un concetto unico in Belgio. La nostra gamma di birre è cresciuta negli ultimi anni, cosicchè ognuno può trovare la birra adatta al suo gusto. Alla fine del 2010 e’ stata riaperta la brasserie rinnovata , e si organizzano le visite guidate al birrificio. Nel 2010, la fattoria Ottocentesca della famiglia a Blaasveld è stata trasformata in una distilleria di whisky. Questa distilleria è usata per la maturazione della Gouden Carolus Single Malt. Questo Gouden Carolus Single Malt sarà disponibile alla fine del 2013. Qualcosa da aspettare con trepidazione! Nel frattempo, il birrificio è diventato famoso a livello internazionale ed esporta a più di 30 paesi. Le birre sono state elogiate in tutto il mondo. Negli ultimi anni il birrificio ha vinto vari premi internazionali. http://www.hetanker.be/it

gouden carolusgouden carolus 2

Nel dettaglio, la birra Gouden Carolus Cuvée Van de Keizer Rood è nata ben 10 anni dopo rispetto alla versione blauw , proprio per festeggiarne il decennale.

Hanno scelto di farla bionda ,  in contrapposizione alla scura originale , nata per celebrare la nascita di Carlo V , il 24 Febbraio. Da qui il nome il cuvée dell’imperatore.

Una Fascia rossa la contraddistingue, per una birra piuttosto tradizionale , una belgian strong ale in stile saison prodotta poco prima di pasqua e con una ricetta in cui entrano in gioco le erbe.

In effetti è una birra molto aromatica la Gouden Carolus Cuvée Van de Keizer Rood , ma partiamo dal colore che è un giallo dorato molto torbido con una microeffervescenza ben evidente che sale a formare una schiuma densissima , bianca e duratura.

Profuma molto, si sente il lievito ed anche il luppolo , ha un fondo erbaceo , quasi di resina e di erba cipollina. Anche agrume sul finale ed un tantino di zenzero appena percettibile.

Ma è nel gusto della Gouden Carolus Cuvée Van de Keizer Rood che ho sentito di più quel buon sapore di zenzero , unito ad un corpo strepitoso e ad una carbonatazione giusta che permettono di gustare anche le sue note fruttate , che poi  virano sull’agrume e diventano fresche nel finale dove il luppolo riemerge prepotente.

Una bionda che non scherza, in stile triple con ben 10 gradi , si abbina benissimo alla carne, che sia una piada con prosciutto o anche una girgliata mista , accetta anche petti di pollo o di tacchino alla griglia e formaggi saporiti e stagionati , anche erborinati.

Servitela a 8-10 gradi in un calice trappista o a tulipano , bevetela con moderazione perché è una birra forte e rischia di dare alla testa , il fatto che sia buona e che la bottiglia sia da 75cl non aiuta. Meno male che non costa poco, (nei normali canali una media di 8€ a bottiglia)..…ma neanche troppo (nel mio gruppo costa 6,02€).

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...